sabato 25 marzo 2017

Rock Ventiquattr'ore Su Ventiquattro



5 commenti:

  1. Qualche annetto fa facevo parte di un gruppo di persone che per passione organizzava concerti (admr chiari) ebbene, nel 2003 facemmo suonare i Blasters nella formazione originale, nonostante le difficoltà di Phil Alvin (ricordo come fosse ieri nel retro palco chris Gaffney che con una salvietta cercava di fare aria a phil in evidente debito d'ossigeno!). Inutile dire che fu una Grande serata, e naturalmente i Blasters erano grande band!!

    RispondiElimina
  2. Per caso hai organizzato Steve Earle?

    RispondiElimina
  3. Sì acustico, con massimo bubola che apriva le danze.

    RispondiElimina
  4. Sono stati anni fantastici quelli passati con gli amici bresciani, abbiamo fatto suonare, Wlco, Willy Deville,Cowboy Junkies,Los Lobos (Conrad Lozano che andava matto per i rosari e non finiva più di ringraziarci),Bruce Cockburn, Falco Jimenez, Jorma Kaukonen, Dave Alvin, Bocephus King con i rigalattos (magnifica band),joe ely..... e molti altri. Il 25 febbraio hanno festeggiato il 20annale con James Mc Murtry( gran concerto) e ieri sera Alejandro Escovedo. Quel periodo Mi ha permesso di conoscere musicisti che definire straordinari, in tutti i sensi è riduttivo. Gente per bene, umile ed appassionata, merce rara.

    RispondiElimina
  5. Mi ricordo perfettamente di quei concerti. Chiari in quel periodo per gli appassionati del rock, sembrava l'Eldorado. Adesso metto su qualcosa dei Rank and File a proposito di Alejandreo. un abbraccio Gian Paolo.

    RispondiElimina